Scuola
Barletta, consegnati banchi e sedie nuove
martedì 20 ottobre 2015
È cominciata oggi da due licei la consegna di 5mila tra banchi e sedie. Spina: “ossigeno puro per le scuole della Bat”

Le prime scuole sono state i licei “Cafiero” di Barletta e “Troya” di Andria, scelti come prime tappe della consegna di nuovi banchi e altri arredi scolastici voluta dalla Provincia di Barletta - Andria – Trani. L’Ente provinciale ha comprato complessivamente 2130 banchi, 2765 sedie per studenti, 216 sedie per docenti, 32 armadi metallici, 85 lavagne, 139 cattedre e 9 appendiabiti, per un investimento di 210mila euro. La Provincia però promette altri stanziamenti: presto si aggiungeranno altri 390mila euro destinati all’acquisto di dotazioni tecnologiche.  Nello scorso mese di maggio il presidente della Provincia, Francesco Spina, aveva sottoscritto l’accordo di programma quadro con l’assessore ai Lavori pubblici della Regione Puglia, Giovanni Giannini, che prevedeva un contributo complessivo di 5 milioni e 220mila euro, per interventi di recupero e riqualificazione del patrimonio infrastrutturale e per l’ammodernamento delle attrezzature e dotazioni tecnologiche a favore di alcuni istituti scolastici del territorio. “In un momento in cui le risorse economiche scarseggiano soprattutto per le Province, siamo riusciti a intercettare risorse economiche che rappresentano ossigeno puro per le nostre scuole”, ha commentato il presidente della Provincia di Barletta - Andria – Trani, Francesco Spina. “È giusto che i nostri studenti abbiano aule, banchi e sedie adeguati per potersi formare nelle migliori condizioni”, ha aggiungo il sindaco di Barletta, Pasquale Cascella. A giorni si procederà alla consegna di arredi e suppellettili nelle altri scuole della provincia.